La stanza del Lupo, Gabriele Clima

Ho letto “ La stanza del Lupo” due mesi fa. Un libro bellissimo e fortissimo che mi bruciava tra le mani. Ne scrissi impressioni a caldissimo, il mio essere era illuminato. Scrissi che le parole per descriverlo sarebbero arrivate con lentezza, e precisione: “Ne esco adesso dopo poche ore di immersione totale.Il mio sentire eContinua a leggere “La stanza del Lupo, Gabriele Clima”

L’isola del muto, Guido Sgardoli

Periplo: viaggio per mare intorno a un’isola o a un continente. Circumnavigare. Cutter: barca a vela. L’ Isola del muto mi ha resa muta, principalmente. Linguaggio in me ridotto ai minimi termini, tanto che potrei cristallizzare l’esperienza lì dentro provata con le parole sopra citate: “Viaggiare nel mare intorno al faro, a bordo di un cutter”.Continua a leggere “L’isola del muto, Guido Sgardoli”

Ero Cattivo, Antonio Ferrara

Questa storia dei “romanzi per ragazzi” io non la capisco. O meglio, capisco che siano perfetti per ragazzi, ma per adulti? Facebook, invece di propormi libri della giapponesina pazza che riordina le mutande in equilibrio pitagorico, e manuali di educatori danesi che m’annoiano il comodino, non potevi propormi narrativa per ragazzi di Grandi Autori Italiani?Continua a leggere “Ero Cattivo, Antonio Ferrara”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito