80 Miglia, Antonio Ferrara

80 Miglia è un viaggio, un libro, un racconto che viaggia. Ti svegli il mattino, ci entri, inizi a leggere, e per andare avanti devi tirar fuori dalle tasche un pezzo di binario, inchiodarlo a terra; poi un altro e un altro ancora. Fino a che ne hai messe insieme 80 miglia. Parole che diventanoContinua a leggere “80 Miglia, Antonio Ferrara”

Harry, Antonio Ferrara

La mia curiosità per Houdini era pressoché nulla, in ogni caso mi sarei accontentata di una schermata Wikipedia. Poi se ne arriva Antonio col suo Harry, ed è tutta un’altra storia. Mi son chiesta cosa spinga un uomo a scrivere una storia su Houdini, di dove gli sia venuta l’idea, e certamente la passione. NonContinua a leggere “Harry, Antonio Ferrara”

Milla, Antonio Ferrara, Angelo Ruta

Milla è una storia che attendevo da un po’, arrivata stamani al termine di un incontro dove esprimevo un sentimento che mi fa ombra in questi giorni: – Sono davvero amareggiata – dicevo. Ma Milla è riuscita a disperdere amarezza, a ricordarmi lo splendore, la luce dello sguardo, e farmi ritrovare ben impacchettata la fraseContinua a leggere “Milla, Antonio Ferrara, Angelo Ruta”

Un altro giro di pedale, Luna e Gnac Teatro

Un altro giro di pedale, titolo provvisorio della prima, gennaio 2019 Luna e Gnac si affacciano al 2020 con una nuova insegna, accesa di tutte le luci là, tra il contorno dei tetti e la luna. A loro la disciplina visionaria di mettere in scena spettacoli sui tetti del mondo. A noi la disciplina visionariaContinua a leggere “Un altro giro di pedale, Luna e Gnac Teatro”

La corsa giusta, Antonio Ferrara

“Nel 2013 Gino Bartali è stato dichiarato Giusto tra le Nazioni, il più alto riconoscimento dello stato di Israele per i non ebrei. La storia di un campione dello sport e di un coraggioso eroe che ha rischiato la vita per salvare chi veniva ingiustamente perseguitato. La storia di un uomo che ha mostrato cheContinua a leggere “La corsa giusta, Antonio Ferrara”

Peppino Impastato una Voce libera, Davide Morosinotto

Semplicemente Eroi forse siamo anche noi che edifichiamo muri di libri, mattone su mattone, li compriamo come fossero Buoni del Tesoro – BTP – dedicandogli soldi che non spendiamo su altri fronti. Quando mi assale la paura della povertà compro un libro di soppiatto, è il mio rito magico di prosperità: un libro è ricchezza,Continua a leggere “Peppino Impastato una Voce libera, Davide Morosinotto”

CLANDESTINO, graphic novel e video di Pietro Bartolo

Scriverò poco, non ha bisogno di altre parole che quelle di Pietro Bartolo, questa nota. Vi segnalo una graphic novel che avevo letto tempo fa, presa in biblioteca. L’ho rivista in libreria recentemente e in quarta di copertina ho letto le parole di Pietro Bartolo che raccomanda questo libro. Avevo da poco ascoltato la suaContinua a leggere “CLANDESTINO, graphic novel e video di Pietro Bartolo”

Casa Lampedusa, Antonio Ferrara

A volte leggo libri che mi piacciono moltissimo, e ne scrivo. Altre leggo libri che mi piacciono moltissimo, non ho forze per scriverne e me la filo. Altre leggo libri che mi piacciono moltissimo, non ho forze per scriverne e me la filo, ma cala come una zampata dall’alto che m’inchioda e chiede: -Dove crediContinua a leggere “Casa Lampedusa, Antonio Ferrara”

Il cuore di Giovanna d’Arco, Michelangelo Rossato

“ Sono tempi oscuri ” Inizia così il racconto di Michelangelo Rossato, ed è subito casa: Anno Domini 2019. Ah no, si parla del 1400… Un albo straordinario, ve lo dico subito. Straordinario sotto tanti punti di vista che ci vorrebbero pagine per raccontarli. Emerge dal passato dell’autore, dal suo essere affascinato da sempre dallaContinua a leggere “Il cuore di Giovanna d’Arco, Michelangelo Rossato”

Parole in trincea, Luna e Gnac Teatro (1)

A cent’anni di distanza dalla fine della prima guerra mondiale, forte è il richiamo alle commemorazioni, a ricordare in forma solenne, a celebrare funzioni. Luna e Gnac, come loro solito, vanno oltre: rendono viva la memoria, la toccano e la fanno toccare con mano, te la portano così vicino che se proprio non ci crediContinua a leggere “Parole in trincea, Luna e Gnac Teatro (1)”